La giungla dei disinfettanti e gel senza presidio medico chirurgico: inutili!

In commercio si trovano prodotti senza Presidio Medico Chirurgico, praticamente inutili.

Il Covid19 ha creato un vero e proprio caos all’interno della società italiana, soprattutto in merito ai prodotti da usare per contenere il virus.

Iniziamo sorvolando sulla questione se è giusto o no usare tutte queste accortezze per disinfettare le superfici, le mani, i tavoli etc. etc. ma soffermiamoci sul fatto che bisogna utilizzare i prodotti giusti.

In questi giorni ho parlato con alcuni esperti che mi hanno fatto notare alcuni particolari; Molti gel mani in commercio dichiarano che hanno il 70% di Alcool…ma non specificano nulla…in buona sostanza anche la Vodka ha quasi il 50% di Alcool…ma noi non ci laviamo le mani con la Vodka.

Affinché un gel mani sia efficace contro il Virus, deve essere Presidio Medico Chirurgico, quindi testato per debellare eventuali Virus presenti sulle mani.

Stessa cosa per i disinfettanti delle superfici, se non sono Presidio Medico Chirurgico, non serve a nulla, ossia puliscono le superfici come qualsiasi detergente che si trova in commercio, ma non ammazza di certo il Virus.

Questa riflessione deriva dall’osservazione che ho fatto in questi giorni entrando nei supermercati, nei ristoranti e nei centri commerciali.

Mi sono imbattuto in tutti i tipi di gel, che mi hanno lasciato le mani impregnate di una sostanza simile al sapone che non andava via facilmente…

Andando a leggere nell’etichetta di questi prodotti solo un 30% aveva la scritta Presidio Medico Chirurgico.

Allora la domanda sorge spontanea: A cosa servono e a cosa sono serviti il 70% dei prodotti in commercio? Stiamo usando i prodotti sbagliati, che servono solo a livello scenografico, ma in realtà accarezzano il Virus ma non lo eliminano!

Altra realtà scottante è che tali prodotti costano poco meno di quelli con Presidio Medico Chirurgico e molto di più di un normale detergente che si trova nei supermercati.

Nella follia del Covid19 stiamo facendo una sconfinata confusione su tutto: mascherine si mascherine no, guanti si guanti no, gel mani, distanza di sicurezza…insomma nessuno che in maniera chiara e precisa ci dica (onestamente) come stanno le cose, ma dobbiamo, da soli, cercare di capire, tra le miriadi di fake news, cosa sia giusto e cosa no.

La Follia!

In tutto questo non ci possiamo nemmeno fidare completamente della classe medica, perché molti di loro sono al soldo delle multinazionali che fanno solo i loro porci interessi…

Bill Gates, Trump, Putin, Xi Jinping, Conte…chi dirà la verità?

Burioni finalmente ha dichiarato di non parlare più fino a Settembre…sicuro che il Governo Conte farà di tutto per far tornare la Pandemia, s’inventerà i Draghi che sputano fuoco pur di attestare che le regole da loro dettate erano nel giusto.

Sono convinto che per avere ragione siano disposti a sacrificare una generazione, solo per il loro orgoglio personale…e anche per “qualche” interesse personale…

La Sanità poi è una Grande Business…forse il più Grande…

Nicola Convertino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *