Coronavirus, Lombardia: intercettata e-mail del direttore Trivelli, limitazioni più restrittive

Coronavirus Lombardia: intercettata una mail riservata del direttore generale dell’assessorato alla Sanità della Regione, Trivelli, chiede ai tecnici che si riuniscono alle 17, sin da subito “limitazioni più restrittive”. Possibile “Lockdown” dalle 18:00, economia sempre più a picco!

Coronavirus Lombardia: “Rendere più restrittive alcune limitazioni nelle città maggiormente interessate dall’incremento della curva dei contagi, come a Milano”.

Tra i provvedimenti da prendere gli esperti di Regione Lombardia, che si riuniscono stasera alle 17 d’urgenza, discuteranno anche di due proposte sottoposte alla loro attenzione dai vertici di Regione Lombardia con un’email (riservata) inviata dal direttore generale dell’assessorato alla Sanità Marco Trivelli e che il Corriere ha potuto leggere.

Nel documento si legge: “Orario di chiusura bar anticipata alle 18 come nel mese di marzo” e “riduzione del carico sul trasporto pubblico attraverso l’utilizzo della didattica a distanza nelle scuole secondarie di secondo grado e lo smart working in ogni contesto applicabile”.

Le linee guida arriveranno sicuramente dal Dpcm del governo che sarà varato a breve, ma nel frattempo la Regione valuta il da farsi soprattutto su Milano dove si registra un’incremento dei positivi, per lo più asintomatici .

Garantire la frequenza a scuola dei bambini e il proseguimento delle attività produttive dovrebbero essere le parole d’ordine, considerando la situazione economica non rosea e la desertificazione delle Pmi.

Filippo Cesare Vernazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *