Biden già al lavoro negli USA.

USA: Biden già al lavoro, cancella Muslim Ban e muro col Messico e stoppa l’oleodotto col Canada.

Nel giorno dell’insediamento Joe Biden ha rottamato molte delle decisioni di Trump. Il neopresidente ha infatti firmato 17 ordini esecutivi tra cui ricordiamo: l’obbligo di mascherina negli edifici federali, il rientro nell’accordo di Parigi sul clima, la revoca del Muslim Ban, lo stop all’oleodotto Keystone e la fine della dichiarazione di emergenza per dirottare fondi per il muro col Messico.

Insomma, la presidenza Biden inizia inizia dunque nel solco di una rottura totale rispetto all’era Trampiana, al fine di superare “i danni più gravi”, come li ha definiti lui stesso, provocati dal suo predecessore e consentire al Paese di “andare avanti”.

Tra le altre decisioni del neopresidente, senza dubbio dobbiamo citare: protezione di alcune riserve naturali, blocco dei pignoramenti per milioni di americani in difficoltà economiche a causa della pandemia e lo stop alle esecuzioni federali, ripristinate dal presidente uscente dopo una pausa di 17 anni.

FONTE: Casa Bianca

Filippo Cesare Vernazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *