“Miss Max” parte dalla Svizzera, la prima selezione Sabato 20.Novembre

Al Notting Hill, a Vezia, si terrà la prima edizione del concorso “Miss Max” Tacco 12, con Mary Carbone dalla “Pupa e il Secchione”.

 

Miss Max “Tacco 12” è il concorso rivolto alla bellezza femminile e al portamento, in collaborazione con la storica rivista “Max International”.

Il concorso è strutturato con 10 tappe di selezione in tutta la Svizzera con l’obbiettivo di selezionare il volto del calendario 2023 di Max International per la Svizzera. Miss Max “Tacco 12” vuole valorizzare la donna, la bellezza e l’eleganza, dando l’opportunità anche alla “ragazza della porta accanto” di poter realizzare un sogno.
Ogni tappa sarà condotta dal conduttore televisivo e radiofonico Thomas Incontri, che animerà la serata e presenterà le concorrenti in gara. A giudicare le ragazze sarà presente una giuria di settore che le valuterà in base a diversi criteri, tra cui il portamento, la disinvoltura e la capacità di sfilare. Prima, durante e dopo il concorso ci sarà Live DeeJay Set a cura di Aldo Gee.
Nella serata finale presidente di giuria sarà Max Iannucci, colui che negli anni ha reso celebre il calendario di Max. Molte sono state le celebrities protagoniste nei diversi anni nei calendari a firma di Max Iannucci: Monica Bellucci, Sabrina Ferilli, Elisabetta Canalis, Raoul Bova e molti altri.

La vincitrice del concorso potrà quindi realizzare il sogno di essere proprio lei il volto del calendario 2023 di Max International, un occasione unica e molto importante a livello professionale.

La prima tappa si svolgerà sabato 20 novembre in Svizzera, a Vezia, presso il locale Notting Hill, dove il proprietario, Massi Chetta, allestirà un ricco apericena a partire dalle 19:30. Sfilata a partire dalle ore 21:00.

In giuria ospite d’eccezione e madrina della serata, direttamente dal programma Mediaset “La Pupa e il Secchione”; Mary Carbone che  valuterà le ragazze in gara.

Per partecipare al concorso basta Inviare una e-mail a incontriproduction@gmail.com, la partecipazione è gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *